10 ottobre 2022

AVVISO MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER RSPP

Avviso pubblico

Di seguito l'avviso e la domanda per poter partecipare alla selezione di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione.


MODALITA’ E TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLA MANIFESTAZIONE DI
INTERESSE

Gli interessati dovranno presentare apposita manifestazione d’interesse debitamente sottoscritta, utilizzando lo schema allegato al presente avviso:
All. A – domanda RSPP;
Alla domanda dovranno essere allegati:
a) fotocopia di un documento di riconoscimento in corso di validità in caso di domande presentate in cartaceo e /o riportanti firma autografa (non risulta necessaria se l’istanza è presentata via PEC e sottoscritta con firma digitale);
b) dettagliato curriculum vitae, debitamente datato e sottoscritto;
Il curriculum dovrà riportare la seguente dicitura: “sotto la mia personale responsabilità, ai sensi degli artt. 46 e 47 del DPR 445 del 28.12.2000 e consapevole delle sanzioni penali previste dall’art. 78 del citato DPR per le ipotesi di falsità in atti e di dichiarazioni mendaci, dichiaro che quanto indicato nel presente curriculum corrisponde a verità”.
Le manifestazioni di interesse, con allegata la relativa documentazione, dovranno pervenire al Comune Castel del Piano, entro la data del 25/10/2022 ore 12,00.
La domanda dovrà essere indirizzata al Comune di C a s t e l d e l P i a n o – U f f i c i o A f f a r i G e n e r a l i e P a t r i m o n i , Via G. Marconi n°9 - 58033 Castel del Piano (GR) e dovrà pervenire con una delle seguenti modalità:

  • consegnata a mano all’Ufficio Protocollo del Comune;
  • spedita a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno, che deve pervenire all’Amministrazione entro la data di scadenza per la presentazione della manifestazione di interesse;
  • inviata a mezzo PEC all’indirizzo comune.casteldelpiano@postacert.toscana.it

Non saranno accettate domande che perverranno oltre il termine sopra indicato. L’Amministrazione non assume responsabilità per la dispersione di comunicazioni dipendente da inesatta indicazione del recapito da parte dei/delle candidati/e, oppure per mancata o tardiva comunicazione del cambiodi indirizzo indicato nella domanda né per eventuali disguidi postali o comunque imputabili a fatto di terzi, a caso fortuito o forza maggiore.

torna all'inizio del contenuto